Acquisto in autonomia di apparati di telefonia mobile

Michele Pinassi
2017-03-22 13:28

Si ricorda che la circolare emanata dal MEF in merito al "Programma di razionalizzazione degli acquisti della Pubblica Amministrazione - Obbligo per le Amministrazioni statali di approvvigionamento per il tramite di Consip S.p.A." (http://www.dag.mef.gov.it/razionalizzazione_acquisti/documenti/circolare_obblighi_acquisto.pdf) evidenzia le caterie merceologiche per le quali le PA sono tenute ad avvalersi delle convenzioni CONSIP o delle centrali di committenza regionali: energia elettrica, gas, carburanti rete e carburanti extra-rete, combustibili per riscaldamento, telefonia fissa e telefonia mobile.

Se ne consegue, pertanto, che l'acquisto -anche in autonomia da parte dei Dipartimenti- di terminali per la telefonia mobile (come iPad o similari, ovvero tutti quegli apparati dove sia previsto l'inserimento di una SIM) rientra in questi obblighi.

Come ricorda la succitata circolare, "è fatta salva la possibilità di procedere ad affidamenti, nelle indicate categorie merceologiche, anche al di fuori delle predette modalità, a condizione che gli stessi conseguano ad approvvigionamenti da altre centrali di committenza o a procedure di evidenza pubblica, e prevedano corrispettivi inferiori a quelli indicati nelle convenzioni e accordi quadro messi a disposizione da Consip S.p.A. e dalle centrali di committenza regionali. In tali casi i contratti dovranno comunque essere sottoposti a condizione risolutiva con possibilità per il contraente di adeguamento ai predetti corrispettivi nel caso di intervenuta disponibilità di convenzioni Consip e delle centrali di committenza regionali che prevedano condizioni di maggior vantaggio economico. La mancata osservanza delle disposizioni del presente comma rileva ai fini della responsabilità disciplinare e per danno erariale”.

Si prega di notare che il MePa - Mercato elettronico Pubblica Amministrazione - è uno strumento telematico attraverso il quale realizzare gli acquisti sotto soglia comunitaria. Le procedure di acquisto saranno scelte di volta in volta dal Punto ordinante, nel rispetto della normativa vigente di riferimento. Pertanto effettuare l'acquisto di un bene attraverso le procedure di acquisto su MePa non lo rende automaticamente rispettoso della normativa vigente.

Per qualunque chiarimento in merito, si prega di contattare il Dott. Pinassi Michele - Responsabile della Telefonia di Ateneo.

Valutazione media: 0 (0 Voti)

Non puoi commentare questa FAQ