Smarrimento o furto SIM o Telefono aziendale

Michele Pinassi
2015-06-17 13:37

In caso venga smarrita la SIM e/o il cellulare aziendale è necessario sporgere denuncia di smarrimento (o furto) presso le autorità competenti (Questura, Carabinieri) NEL PIU' BREVE TEMPO POSSIBILE: si ricorda che il traffico telefonico o eventuale illecito compiuto dal momento del furto/smarrimento al momento della denuncia è da addebitarsi al responsabile della custodia del bene.

E' necessario indicare nella denuncia:

  • IMEI del Terminale mobile ("Cellulare") smarrito o rubato, per procedere al blocco dello stesso
  • Numero telefonico/ICCID della scheda SIM

E' altresì necessario informare subito il responsabile della telefonia, inviando copia della denuncia, via e-mail a centralino@unisi.it e successivamente copia cartacea protocollata via posta interna a questo ufficio.

Si ricorda inoltre che eventuali costi dovuti al furto/smarrimento saranno addebitati direttamente al responsabile del bene.

 

 

Tags: aziendale, furto, ram, sim, smarrimento
Valutazione media: 0 (0 Voti)

Non puoi commentare questa FAQ