Crittografia telefono e scheda di memoria

Michele Pinassi
2018-07-12 11:41

In caso di perdita di possesso dello smartphone (furto o smarrimento) le informazioni che vi sono contenute (foto, credenziali accounts, rubrica telefonica, e-mail....) possono essere facilmente recuperate da malintenzionati ed usate per danneggiare l'assegnatario o l'istituzione.

E' quindi di fondamentale importanza, oltre ad aver implementato le misure di sicurezza come PIN della SIM e blocco automatico del terminale, effettuare la cifratura del file system del telefono e della schedina di memoria (se presente).

Tale operazione è possibile, sugli smartphone Android, dalla sezione "Impostazioni" e "Sicurezza" (o dizione analoga).

 

Valutazione media: 0 (0 Voti)

Non puoi commentare questa FAQ